Testo iniziale
>> Cerca una Aupair/Tutor
euromaALLA PARI
allapari

 

Una ragazza alla pari può essere la soluzione ideale per conciliare vita professionale e vita famigliare: Accogliere a casa vostra una studentessa straniera referenziata vi garantisce non solo aiuto prezioso con i vostri bambini, ma anche uno scambio culturale e la scoperta di un´altra lingua.

 

 

Cercate una ragazza alla pari?

Esistono normative CEE, recepite dallo Stato italiano con l´articolo n° 304 del 18.5.1973, che regolano il rapporto "alla pari".

 

 

alla pari

Chi sono?

Sono ragazze straniere, la maggioranza studentesse, la cui età è compresa tra i 18 e i 27 anni, che hanno deciso di prendere un anno sabbatico nel loro studio per imparare o perfezionare la loro conoscenza della lingua italiana. In effetti, in generale, queste ragazze studiano le lingue, l'architettura, o ancora s'interessano all'arte e alla cultura italiana. Spesso, decidono di rimanere per un periodo ben determinato, l'anno scolastico in generale oppure l'estate da 1 a 4 mesi.

 

 

L´Au pair ha il vitto e l´alloggio (una stanza per conto suo) e lavora una trentina di ore a settimana. Percepisce un piccolo importo settimanalmente per le sue "spese". La ragazza deve essere considerata come parte della famiglia (una "grande sorella" ad esempio), NON come una domestica. Deve accudire i bambini, giocare con loro, portarli a scuola, e alle diverse attività scolastiche, sportive o culturale, aiutare alla preparazione dei pasti, partecipare ai lavori normali domestici della casa (principalmente tutti quelli che riguardano i bambini), ma non dovrà in nessun caso fare lavori pesanti tipo lavare i vetri di casa, pulire il frigorifero oppure il forno...

 

 

cerca au pair

Come sono scelte?

Le nostre agenzie in Europa si occupano di ricercare e selezionare le ragazze che presentano le condizioni necessarie e avviano tutte le pratiche che comprendono un colloquio, una scheda completa della ragazza con foto, lettere e referenze rigorosamente controllate.

 

 

Una volta individuate le necessità delle famiglie, sarà la nostra mansione di ricercare la persona che possa combaciare il più possibile alla domanda della famiglia.

Tempo libero

L´Au pair deve disporre di un suo spazio temporale per seguire i corsi di lingua. Inoltre, la famiglia dovrà concedere alla ragazza la possibilità di potere praticare il proprio culto religioso. La ragazza deve avere un giorno intero (dalla mattina alla sera) di riposo settimanale (di solito la domenica). Dopo 6 mesi di lavoro, la ragazza ha diritto a una settimana di riposo pagato.

 

euromaTUTORING

Cosa è il programma Tutoring?

Per i più grandi, perché non il tutoring ? Il tutor è una persona di lingua madre inglese che vive nella Sua famiglia e insegna la Sua lingua, in questo caso l’inglese, per un massimo di 15 ore a settimana ai vari componenti della famiglia, che siano adulti oppure bambini. La durata del soggiorno è da un minimo di 1 mese ad un massimo di 3 mesi. Il tutor è formato all’insegnamento della propria lingua madre.

Il tutor rispetterà le regole e le abitudini della famiglia ospitante.

La famiglia gli fornisce una stanza indipendente, che avrà cura di tener pulita ed ordinata. Al suo arrivo, ci sarà un il planning di utilizzo del tempo così il tutor saprà quando è libero per potere anche lui organizzarsi per visite oppure per frequentare corsi di italiano a suo piacere. Durante il week-end, deciderete con il tutor se e come utilizzare il suo tempo. Avranno tra 18 e 77 anni (possono essere insegnanti in pensione).

 

euromaNONNA ALLA PARI

 

EUROMA è lieta di proporre un nuovo servizio : NONNA alla pari!!!! E’ la stessa formula della au pair con qualche piccola variazione. Sono donne tra i 45 e i 60 anni francesi, che avranno sicuramente avuto figli, sono persone mature, indipendenti che sanno gestire i bambini e la vita in casa. Le potete prendere a casa per qualche ora al giorno (3/4 ore) senza rimunerarla con vitto o alloggio oppure come le condizioni di una ragazza alla pari .

Bookmark and Sharetop Top

 

 

 


NEWS